Sabato 20 Settembre 2014, ore 16.00
Sala Conferenze Cultura & Società, Via Vigone 52, Torino
Festa ‘d Turin 2014 | Luoghi di socialità quotidiana nella Torino capitale
Commemorazione della Strage di Torino del 21 e 22 Settembre 1864
(In collaborazione con il Centro Studi Cultura & Società)

Strage di Piazza San Carlo Incisione di Godefroy Durand


Centro Studi Cultura & Società

Festa ‘d Turin 2014 | Luoghi di socialità quotidiana nella Torino capitale

Bisbigli di Corte e Dialoghi di Strada

Commemorazione della Strage di Torino del 21 e 22 Settembre 1864

con l’intervento di Milo Julini e la partecipazione di Sergio Donna e Giuseppe Novajra

Poesie, prosa e canzoni in lingua piemontese

 

Bisbigli di corte e voci di strada

(Luoghi della socialità nella Torino Capitale)

 

Un incontro di Storia viva per raccontare gli anni di Torino Capitale del Regno d’Italia e commemorare la Strage di Torino del 21-22 settembre 1864

  • Riflessioni storiche;
  • Canzoni;
  • Video;
  • Lettura di testi storici e letterari;
  • Fil rouge musicale di Beppe Novajra

 (Canzoni in tema con il programma)

  • Voci recitanti: Cristina Codazza; Sergio Donna; Carlo Giotto e Marisa Sacco

Torino Capitale del Regno

  • Beppe Novajra:

La bela Gigogin (canzone)

  • Ernesto Vidotto:

Torino all’indomani della proclamazione del Regno d’Italia

  • Alessandra Marcellan:

Luoghi della socialità: caffè, salotti, circoli per nobiltà e borghesia osterie e trattorie per il popolo

  • Ernesto Vidotto:

Organizzazione dello Stato e Pubblica Amministrazione

  • Beppe Novajra:

Le Miserie ‘d Monsù Travet di Bersezio (Teatro Alfieri 4 aprile 1863)
L’addio del Volontario (Addio, mia bella, addio…), canzone

 

La strage di Torino (21-22/9/1864)

  • Francesco Ambrosini, introdotto da Milo Julini:

Giornate di sangue a Torino. Settembre 1864: la città non è più capitale

  • Sergio Notario:

La sèira dij mòrt di Luigi Pietracqua

  • Sergio Donna:
  • La Strage di Piazza San Carlo (La Torino risorgimentale, la Torino dei Santi Sociali e Torino capitale), dal libro “Epigrafi” sui Palazzi di Torino
  • Lettura di un brano dal copione della commedia “Turin ch’a bogia” della famiglia Lupi.
  • Beppe Novajra: La Strage di Torino (canzone)

 

Da Torino Capitale a Roma Capitale

  •  Sergio Notario:

Lament ‘d Giandoja di Claudio Calandra

  • Alessandra Marcellan:

Olimpia Savio, nel suo salotto, riceve il generale Menabrea suo amico, la contessa Del Carretto e la Cassina-Dentis poetessa che raccontano della Convenzione e della festa del gennaio 1865 a Corte

  • Sergio Donna
  •  Gli anni del trasferimento della capitale da Torino a Firenze, e poi a Roma nella interpretazione popolare nel Teatro delle Marionette
  •  Lettura di un brano da “Le tre capitali, Torino-Firenze-Roma” di Edmondo De Amicis
  • Rievocazione del quotidiano stile di vita torinese nella seconda metà dell’800
  • Sergio Notario:

Contagg di Luigi Rocca

  • Beppe Novajra:

L’apontament di Brofferio (canzone)

La Gallery fotografica dell’incontro

21 settembre 1864, canzone di Beppe Novajra sulla strage di Piazza San Carlo

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder