EPIGRAFI SUI PALAZZI DI TORINO

Epigrafi sui palazzi di Torino
Personaggi illustri, curiosità, ricorrenze e avvenimenti che hanno segnato cinque secoli di storia
MMXII

di Sergio Donna

Fotografie di Roberto Montanaro
Prefazione di Bruno Gambarotta
Illustrazioni di Ilaria Urbinati

Ël Torèt | Monginevro Cultura


EPIGRAFI SUI PALAZZI DI TORINO

“A Torino, le lapidi sono presenti a decine: solitamente le troviamo sulle facciate degli edifici aulici del centro; ma non mancano quelle più decentrate, e ce ne sono molte persino in periferia. Sono dedicate a personaggi che hanno dato lustro alla storia di Torino e d’Italia, oppure commemorano avvenimenti di grande portata storica.

Le epigrafi di marmo (o le incisioni di bronzo) ci offrono in genere solo pochi elementi, ma fondamentali, per ricostruire i tratti delle grandi figure che hanno scritto la nostra storia. Sono iscrizioni “lapidarie”, appunto, perché una lapide deve soprattutto ricordare o commemorare.

Un’epigrafe, però, può anche incuriosire il passante, e indurlo a saperne di più di questo o quel personaggio, noto o misconosciuto, o a rispolverare la dinamica e l’intreccio di certi accadimenti, certamente studiati sui libri di storia, ma il cui ricordo si è spesso un po’ offuscato nella memoria.

Ciò che mi ha sempre colpito è che, proprio come nella natura del carattere dei Torinesi, queste lapidi non sono mai appariscenti, salvo qualche rara eccezione. In genere hanno un aspetto sobrio, discreto, e sembra che si mimetizzino con il composto colore degli intonaci delle facciate. Bisogna farci l’occhio per scoprirle, e spesso alzare la testa, perché non sempre sono a portata di sguardo. Ma nel loro insieme costituiscono una ricchezza che merita di essere valorizzata e divulgata”.

Sergio Donna

ASCOLTA LA CANZONE COMPOSTA DA BEPPE NOVAJRA, DEDICATA ALLA RAGAZZA DELLA COPERTINA DEL LIBRO, ILLUSTRATA DA ILARIA URBINATI

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Dove trovare EPIGRAFI SUI PALAZZI DI TORINO:

La vendita è effettuata a cura diretta ed esclusiva dell’Autore, senza intermediari o distributori. Le opere sono edite, stampate e distribuite ad iniziativa diretta dell’Autore. L’Associazione Monginevro Cultura, i cui loghi possono apparire sull’opera, non ha fini di lucro, ed ha la sola finalità di promuovere opere letterarie o musicali volte a sostenere la Cultura, la Storia e le Tradizioni del Territorio: essa non interviene nella trafila editoriale se non per incoraggiare l’Autore alla pubblicazione  e alla diffusione dell’opera, qualora ritenuta d’interesse culturale. L’elenco qui sotto riportato, non esaustivo, ha la sola funzione di segnalare quelle Librerie o Associazioni che possono far mettere gli interessati direttamente in contatto con l’Autore per l’eventuale acquisto o consultazione di una copia dell’opera.

È possibile richiedere con una mail (info@monginevrocultura.net) la spedizione dell’opera a domicilio dell’interessato, che sarà effettuata per posta a cura dell’Autore.

Oppure ci si può rivolgere a:

Associazione Monginevro 2000 Cultura, Via Costigliole 2 (ang. Via Monginevro)
Libreria Borgo San Paolo, Via di Nanni 102/c
Libreria Donostia, Via Monginevro 85
Libreria Pugno, Via Monginevro 51

Internet:
Acquisti anche via Internet: www.ilmiolibro.it, alla pagina dedicata all’Autore

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder