Chi siamo

Ci piace ricordare che l’Associazione Monginevro Cultura (Associazione Culturale Torinese no-profit per la promozione della Cultura, della Storia e delle Tradizioni del Territorio) nasce dall’evoluzione della storica Associazione Monginevro 2000, fondata alla fine degli anni Novanta del Novecento. Essa prende il suo nome dal quartiere torinese in cui è ubicata la sua sede: la Borgata Monginevro. La Borgata Monginevro era storicamente delimitata da quell’ampia zona di Borgo San Paolo che gravitava attorno all’area industriale della Lancia, fabbrica simbolo del quartiere, che – com’è noto – fin dal 1911 aveva la sua sede in Via Monginevro, l’arteria più vivace del sobborgo. Attorno alla fiorente casa automobilistica sanpaolina, nel corso del secolo scorso si sviluppò infatti – demograficamente e urbanisticamente – a partire dagli anni Dieci del Novecento un quartiere molto vivace e dinamico, la Borgata Monginevro, appunto, tipicamente operaio, ma abitato o frequentato anche da molte famiglie di intraprendenti e oculati imprenditori  (come i Lancia, i Viberti, i Ceirano, i Diatto, i Farina, i Bertone, ecc.) e di grandi intellettuali (come i Pajetta, i Montagnana, i Negarville, i Giambone, i Cavalllo, ecc.) grazie ai quali si è formata e consolidata nel tempo una specifica cultura “sanpaolina”, molto compatta, coesa e trasversale, poi esportata in tutto il Paese per la sua valenza universale, improntata a valori di emancipazione sociale, di libertà, democrazia, solidarietà e accoglienza. Valori imperituri, questi, perchè sempre attuali.

Nella sua attuale denominazione, l’Associazione Monginevro Cultura ha voluto mantenere quel primordiale riferimento all’antica borgata operaia, per rendere omaggio a quelle generazioni di lavoratori, intellettuali e uomini di cultura che – nel Novecento – hanno speso la loro vita lavorativa nelle gloriose fabbriche della Borgata Monginevro e di Borgo San Paolo, quartiere dalla storia industriale e sociale unica e straordinaria e di portata internazionale. Ma è soprattutto nella parola “Cultura” che sta l’essenza, l’anima e la vocazione dell’Associazione.

La sfera di competenza di Monginevro Cultura (che spazia dall’approfondimento delle tematiche storiche ai Concorsi letterari, dalla poesia alle lingue, dai convegni sulle tradizioni ai concerti di musica popolare, dai balli tradizionali alla musica d’autore, dalla musica folkloristica alla letteratura, dall’arte figurativa al teatro, dalle presentazioni di libri di autori emergenti alle iniziative benefiche e solidali)  è oggi ben più ampia e variegata, sia nei contenuti, sia rispetto all’originale bacino, rispetto a quella dei primi anni di operatività. Ma l’Associazione non ha mai perso di vista il territorio, in cui tuttora mantiene la sede sociale, nè la sua storia, le sue tradizioni, le sue radici, le sue lingue minoritarie, e continua a promuoverne e diffonderne i valori e il “valore”, nell’ottica però di una costante e creativa apertura verso le nuove e più recenti culture. Perché solo conoscendo se stessi si possono capire e stimare le valenze preziose delle culture diverse, altre, o alternative, con le quali ogni giorno condividiamo la nostra esistenza, arricchendoci reciprocamente.

Trackbacks for this post

  1. forex signals
  2. 1uodiyala
  3. hoverboard
  4. gypsy
  5. DMPK CRO
  6. 안전놀이터
  7. Find Out More

Comments are now closed for this article.

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder