Venerdì 9 Ottobre 2015, ore 14.00
A Palazzo Lascaris con Monginevro Cultura


titolo Palazzo Lascaris

Venerdì 9 Ottobre 2015, ore 14.00

A Palazzo Lascaris con Monginevro Cultura

Visita gratuita guidata, Gruppo max di 15 persone
Nell’ambito del Programma “Porte aperte a Palazzo Lascaris”, Visite Cittadini 2015
(Solo con prenotazione via mail: segreteria@monginevrocultura.net)

Ritrovo ore 13.50di fronte al portone carraio principale di via Alfieri 15, Torino

Palazzo Lascaris di Ventimiglia fu costruito tra il 1663 e il 1665 per il committente Giovanni Battista Beggiamo, ad opera del luganese Domenico Bernardi, su disegno attribuito ad Amedeo di Castellamonte.
Della complessa opera architettonica e decorativa originale permangono, sostanzialmente, l’atrio e la struttura del portico loggiato al fondo del cortile.
Nel 1884, il palazzo, sede del Banco di Sconto, vide l’aggiunta dello zoccolo in pietra della facciata, del balcone a balaustra, e dei loggiati laterali, poggianti su portici barocchi.
Nel corso del secondo conflitto mondiale, andarono distrutte le decorazioni delle sale del primo piano e del salone centrale, dipinto nel 1694 dal Legnanino. Nel corso dei lavori di restauro, sono tornati alla luce pregevoli fregi in stucco, affreschi e alcune decorazioni, opere settecentesche di Giovan Battista Bona e di Carlo Emanuele Rocca.
Palazzo Lascaris oggi accoglie la sede del Consiglio Regionale del Piemonte

REDAZIONALE DELLA VISITA

Nell’ambito del Programma “Porte aperte a Palazzo Lascaris”, che prevede visite gratuite programmate per scolari e studenti di scuole di ogni ordine e grado, Associazioni del territorio, e per privati cittadini, i battenti del portone dell’aulico Palazzo torinese sede del Consiglio Regionale del Piemonte, di Via Alfieri 15, si sono spalancati alle ore 14.00 di Venerdì 9 Ottobre 2015 ad un gruppo di Soci di Monginevro Cultura, Associazione Culturale Torinese no profit.

 La visita gratuita è stata affabilmente guidata da un funzionario, che dopo aver illustrato il ruolo istituzionale della Regione, Ente territoriale di primo rango, subito dopo lo Stato, ha accompagnato il Gruppo nelle sale di Palazzo Lascaris. Salendo la maestosa scala di accesso, i visitatori hanno potuto accedere ad alcuni ambienti del piano nobile dell’aulico palazzo barocco. Percorso l’arioso cortile interno, sul quale si affaccia il magnifico loggiato del palazzo, i visitatori hanno poi raggiunto la Sala del Consiglio Regionale, ricavata nell’interrato della costruzione secentesca.

Ma il momento più emozionante è stato sicuramente l’incontro con il Presidente del Consiglio Regionale, Mauro Laus, che – dimostrando la sua concreta vicinanza con la gente e il suo spirito di uomo aperto al dialogo – ha voluto dare il suo benvenuto personale al gruppo, intrattenendosi cordialmente con i visitatori, scambiando con loro opinioni e rispondendo ad ogni domanda con disponibilità e simpatia.
Una disponibilità e un’apertura che è stata veramente apprezzata da tutti i componenti del gruppo, e che dimostra, come se ancora ce ne fosse bisogno, che quando le doti umane si sposano a quelle della buona politica, si può creare una sinergia virtuosa tra la gente e le istituzioni, e ritrovare una reciproca, consolidata fiducia, non partitica, ma trasversale.

LA GALLERY FOTOGRAFICA DELLA VISITA

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder