Lunedì 30 aprile 2018 | Ore 15.00-17.00
HOLA CATALUNYA! | CIÀU PIEMONT!
Una giornata da re | Na giornà da rè
Reggia di Venaria (Torino)

mini-locandina-piemonte-cultura-hola-catalunya

HOLA CATALUNYA! | CIÀU PIEMONT! 

“Hola Catalunya!” è un gemellaggio culturale tra il Piemonte e la Catalunya che si svolge attraverso un fitto calendario di quattro giorni di incontri, spettacoli, e attrazioni culturali, il cui progetto è stato elaborato da Piemonte Cultura, e gli è stato riconosciuto il Patrocinio della Regione Piemonte e di altri Enti Territoriali.

Il gemellaggio è finalizzato allo scambio culturale e linguistico tra le due regioni coinvolte, Piemonte e Catalogna, nonché  alla “valorizzazione e promozione della conoscenza del patrimonio linguistico e culturale del Piemonte” (LR 112009)”.

Il calendario dell’evento si snoda da Sabato 28 aprile a Martedì 1° Maggio 2018.

Il Calendario analitico con il dettaglio di tutti gli appuntamenti e degli orari è consultabile alla pagina:

https://www.facebook.com/events/325632801276917/

Qui di seguito riepiloghiamo i momenti salienti del Programma, e – in particolare – gli intrattenimenti del pomeriggio di Lunedì 30 Aprile, in cui è prevista l’esibizione delle Associazioni Monginevro Cultura e Ventaglio d’Argento:

✫ Sabato 28 Aprile | Torino
Benvenuto

Serata del benvenuto di Piemonte Cultura e delle Autorità agli Ospiti catalani presso le Officine Folk di Via Luserna 8, Torino

✫ Domenica 29 Aprile | Ostana (Cuneo)
Occitani e Catalani: due lingue sorelle | Incontro d’amicizia a Ostana.

Evento culturale d’incontro della lingua Catalana con la lingua Occitana. In partenariato con Chambra D’ôc:

✫ Lunedì 30 Aprile | Venaria Reale (Torino)
Una giornata da re

✥ Spettacolo degli Esbart Català di Barcellona (Direttrice artistica Anna Biga Puig) ed esibizione de Ij Danseur dël Pilon (Direttrice artistica Beatrice Pignolo).

✥ 15.00-17.30: A tu per tu con i protagonisti della storia del Piemonte e incontro con la cultura sabauda e la lingua piemontese, a cura di Monginevro Cultura (dialoghi di Sergio Donna) e del Gruppo Storico-Culturale Ventaglio D’argento (regia di Monica Todi):

Una serie di “sketch” con una decina di coppie di attori o figuranti in costume storico, rappresentanti alcuni famosi personaggi storici dell’Ottocento, che si sono distinti per il loro carisma, il loro ruolo, la loro grandezza.
Tutti i componenti del Gruppo indossano costumi dell’epoca (nobiliari, dell’alta borghesia e/o popolari) per rendere in modo più efficace lo scenario storico e culturale ottocentesco, e rievocare – con il massimo realismo – il ruolo delle importanti figure storiche interpretate dagli attori, con dialoghi in lingua piemontese e in italiano. La parte linguistica è curata da Monginevro Cultura (dialoghi di Sergio Donna) La Regia della rievocazione è affidata a Monica Todi del Gruppo Storico-Culturale Ventaglio d’Argento che cura altresì i costumi storici.

 Na serie ’d macëtte con la partecipassion ëd na desen-a ’d cobie d’ator o figurant an costum, ch’a rapresento ’d përsonagi stòrich piemontèis ëd l’Eutsent, che a son passà a la stòria për sò carisma, sò ròl, e sò grand angagi an diversi camp. Tuti ij component dël Grup a son vestì con ij costum d’época (dla nobiltà, dl’àuta borghesìa o popolar) për rende ant la manera pì soasìa ël senari stòrich e coltural piemontèis ëd l’Eutsent, e fé conosse l’importansa dle figure rapresentà, con diàlogh e batùe an lenga piemontèisa. La part lenghìstica a l’é cudìa da Monginevro Cultura (diàlogh ëd Sergio Dònna). La regìa dla rievocassion a l’é masentà da Mònica Tòdi dël Grup Ëstòrich-Cultural Ventaglio d’argento | Vantajn-a d’argent, che a l’ha soagnà ’dcò ij costum.

✫ Martedì 1° Maggio | Bajo Dora (Torino)
A gnir cantar cun gnét suta la piënta

Piemonte Cultura e Ospiti Catalani in collaborazione con la Comunità di Bajo Dora Incontriamo Il “Primo Maggio Cantato” Bajolese.
Incontro con la cultura la musica e i canti canavesani e la tradizione bajolese in collaborazione con il Centro Etnologico Canavesano e il Coro Bajolese, Beatrice Pignolo e Rinaldo Doro. Sfilata per le vie dei Bajo Dora degli Esbart e dei Danseur.
Spettacolo degli Esbart Català ed esibizione de Ij Danseur dël Pilon.
Saluto delle autorità e Commiato.

Hola Catalunya! | Ciàu Piemont!

Una giornata da re

Lunedì 30 aprile 2018 s’è tenuta alla Reggia di Venaria una memorabile “Giornata da Re” in onore del gemellaggio linguistico culturale tra il Piemonte e la Catalogna, nell’ambito del progetto “Hola Catalunya!”, patrocinato dalla Regione Piemonte.

Un’intensa e assolata giornata di fine aprile trascorsa in compagnia del Gruppo Catalano “Esbart Català de Dansaires”, del Gruppo di ballo folkloristico piemontese “Ij danseur dël Pilon” di Beatrice Pignolo (Piemonte Cultura), del Gruppo di Danze storiche “Ventaglio d’argento” di Monica Todi, e dell’Associazione Monginevro Cultura di Torino.

Quest’ultima Associazione ha curato i dialoghi in italiano e piemontese delle scenette teatrali tenutesi in diverse sale della Reggia (Rondò Alfieriano, Sala 40; Sala della Musica e Sala Ifigenìa) dedicate alla rievocazione di noti personaggi della Storia del Piemonte, come Benedetto Alfieri (architetto di corte), Benedetto Carpano (inventore del vermouth), Camillo Cavour (uomo di stato) e Vittorio Alfieri (tragediografo). Le scenette sono state interpretate dai componenti del Ventaglio d’Argento, con testi elaborati da Sergio Donna per  Monginevro Cultura.

Nella Galleria Grande (Galleria di Diana) si sono invece esibiti tutti e tre i Gruppi di ballo, in un contesto scenico di rara bellezza, tra due ali di pubblico estasiato. Ma anche sui terrazzi del Palazzo e sui Giardini si sono svolte performances musicali e coreografiche, con suggestivi tableaux vivants dei componenti del Gruppo “Ventaglio d’Argento”.

Il tutto all’insegna del gemellaggio culturale e linguistico tra Piemonte e Catalunya, finalizzato alla valorizzazione e alla promozione della conoscenza del patrimonio linguistico e culturale del Piemonte.

Il progetto, che ha ottenuto il patrocinio della Regione Piemonte per l’alto valore culturale, è stato elaborato dall’Associazione Piemonte Cultura di Torino e si è svolto con un fitto calendario di incontri e attrazioni in quattro giornate, dal 28 aprile al 1° Maggio, nell’ambito di altrettante locations piemontesi di grande fascino (Torino, Ostana, Venaria e Bajo Dora).

 

(Uff. Stampa Monginevro Cultura | 30 aprile 2018)

FOTOGALLERY (foto Beppe Lachello)

FOTOGALLERY (Foto Monginevro Cultura)

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder