Domenica 3 Febbraio 2019 | ore 21.00
Sala Fratelli Cervi
Via Mazzini 60 Caselle Torinese (To)
“I bambini e la Shoah”
Reading teatrale

la-shoah-caselle-2-locandina-new-ore-21

Domenica 3 Febbraio 2019 | ore 21.00

Sala Fratelli Cervi
Via Mazzini 60
Caselle Torinese (To)

“I bambini e la Shoah”

Reading teatrale

con la Compagnia Teatrale “Gli Instabili” di Torino
Regia di Anna Perrini
Voci recitanti: Sergio Donna, Anna Perrini, Andrea Tartari

Stacchi musicali di Beppe Novajra, direttore artistico

Con Sergio Donna, Anna Perrini, Andrea Tartari (voci recitanti) e Beppe Novajra (voce e chitarra).

a cura di Monginevro Cultura, Associazione Culturale Torinese no Profit

I Bambini e la Shoah

Il dramma della Shoah vissuto e visto dalla parte dei bambini ebrei.

Testimonianze di sopravvissuti e di scampati ai rastrellamenti.

La tragedia delle Leggi Razziali varate nel 1938 e dei crimini dei nazisti e dei collaborazionisti fascisti e repubblichini, ricostruita attraverso letture di racconti, documenti, ricordi ed esperienze dirette di chi, ragazzino o bambino, aveva vissuto quegli anni terribili.

Un reading della Compagnia teatrale “Gli Instabili” per la regia di Anna Perrini

A cura dell’Associazione Monginevro Cultura

Luci e suoni di Andrea Tartari.

…Una mattina di ottobre la nostra maestra salì in cattedra e ci fece un lungo discorso di cui compresi abbastanza poco.

Ci raccontò che esistevano razze diverse, alcune buone, altre meno; che l’Italia aveva conquistato l’Impero, ma che molte forze oscure insidiavano il glorioso cammino del Paese; che tra i nemici della Patria ve n’erano alcuni in mezzo a noi, gli ebrei, che andavano isolati.

Insistette due o tre volte sul concetto di “nemici della Patria”.

Poi prese il registro, chiamò il mio nome e disse: “Bassi, esci dalla classe!”. La bidella, avvisata, mi accompagnò in cortile: mi disse comunque di aspettare la fine delle lezioni, perché mi dovevano venire a prendere. Mi ritrovai nel grande cortile assolato della Diaz, sola, e scoppiai a piangere…

“I bambini e la Shoah” alla Sala Cervi di Caselle.

Domenica 3 Febbraio 2019, si è tenuta un’altra replica, per non dimenticare, del recital “I bambini e la Shoah” presso l’accogliente Sala Cervi di Caselle Torinese.
Lo spettacolo, rappresentato dalla “Compagnia Teatrale Gli Instabili” di Torino, a cura dell’Associazione Monginevro Cultura, anche in quest’occasione è risultato toccante e coinvolgente, per gli emozionanti testi tratti da diari e testimonianze di bambini ebrei piemontesi sopravvissuti, dopo l’infamia della promulgazione delle Leggi Razziali del 1938, alla Shoah.
Erano presenti in Sala il sindaco di Caselle, Luca Baracco, l’Assessore alla Cultura Erica Santoro, e Silvana Menicali, Presidente della Pro Loco di Caselle.
Uno spettacolo che fa meditare sulla necessità di mantenere costantemente vivo il ricordo di una tragedia immane, disumana, che non deve ripetersi mai più, e non solo il 27 gennaio di ogni anno, nel cosiddetto “Giorno della Memoria”.

Compagnia Teatrale “Gli Instabili” di Torino, a cura di Monginevro Cultura.
Con: Beppe Novajra, voce e chitarra
Nadia Danzero, Sergio Donna, Anna Perrini e Andrea Tartari, voci recitanti.
Brani musicali di Beppe Novajra.
Regia di Anna Perrini.

(Ass. Monginevro Cultura, Ufficio Stampa)

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder