Concorso Letterario Nazionale
“Lampi di poesia”:
Domenica 5 Giugno alle ore 14.45
la Cerimonia di Premiazione
al Piccolo Teatro delle Officine Folk di Torino

copertina2022r

Concorso Letterario Nazionale 

Lampi di poesia”:

Domenica 5 Giugno alle ore 14.45

la Cerimonia di Premiazione

al Piccolo Teatro delle Officine Folk di Torino

 

L’Albo d’oro 2022

Concorsi letterari “Jucunde Docet” e “Lampi di poesia”: Premiazioni a Torino il 5 giugno 2022 | Distribuzione dei Trofei, dei Diplomi, dei Premi e delle Antologie

Si è conclusa da parte delle Giurie la disamina delle opere iscritte al Premio Letterario Nazionale Lampi di Poesia | Slussi’d poesìa per liriche e racconti brevi, in Lingua italiana e piemontese (o altra Lingua regionale) giunto quest’anno alla sua settima edizione.

I Premiati e gli assegnatari di riconoscimenti da parte degli autorevoli Giurati (docenti di lettere, poeti, scrittori, giornalisti e artisti) sono già stati avvertiti con una mail.

La Cerimonia si terrà con le modalità comunicate ai premiati nella giornata di Domenica 5 Giugno 2022, a partire dalle ore 14.45, nel Piccolo Teatro delle Officine Folk, al civico 8 di Via Luserna (Torino, Borgo San Paolo), negli storici locali che nel Novecento furono adibiti a Bagni Municipali.

L’accesso avverrà nel rigido rispetto delle normative anti pandemiche e nell’osservanza del protocollo imposto agli utenti per fruire di questa pubblica struttura. La presenza deve essere confermata via mail alla Segreteria di Monginevro Cultura (segreteria@monginevrocultura.net).

È ammesso l’accompagnamento di una sola persona, di cui dovrà essere previamente comunicato il nominativo. L’ingresso dei Premiati e degli aggiudicatari dei riconoscimenti dei Giurati è stato distribuito tra le ore 14.45 e le 18.00 per garantire il massimo distanziamento. Ai Premiati verranno consegnati i Diplomi cartacei personalizzati e i caratteristi ed eleganti Trofei dei Premi: una targa in plexiglass, con l’indicazione delle opere premiate e il nome dei Premiati, su cui appoggia una “Mole” Antonelliana rossa stilizzata, simbolo della Città di Torino. I due Premi sono patrocinati, oltre che dalla Città di Torino e dalla Circoscrizione 3, anche dalla Città Metropolitana di Torino e dalla Regione Piemonte.

Nel corso della Premiazione saranno presentate le eleganti Antologie del Premo, in carta patinata, composte di quasi 200 pagine, con tutte le opere premiate o assegnatarie di riconoscimenti da parte delle Giurie.

A i premiati intervenuti in presenza, saranno distribuite confezioni di prodotti dolciari dello storico atelier artigianale torinese Piemônt Cioccolato (sponsor privato dei Premi Lampi di Poesia e Jucunde docet curati da Monginevro Cultura), ed altri premi e gadget.

Sucai” e “boton da prèive” dell’Atelier artigianale “Piemônt Cioccolato”

L’Albo d’Oro del Premio (con l’indicazione dei primi classificati per ogni Sezione o Sotto-sezione e con i titoli delle opere) è stato come di consueto pubblicato sul sito ufficiale di Monginevro Cultura (www.monginevrocultura.net).

 

L’Albo d’oro o della VII edizione del Concorso “Lampi di Poesia-Slussi ‘d poesìa” è già stato altresì reso pubblico con un articolo dedicato sul quotidiano on linePiemonte Top News il giorno 6 Maggio 2022. Da tale data tutti i premiati e gli assegnatari di riconoscimenti della Giuria, se credono, potranno condividere sui social la gioia e l’orgoglio del risultato conseguito.


ALBO D’ORO

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE

LAMPI DI POESIA | SLUSSI ’D POESÌA VII Edizione 2022

Per poesie e racconti brevi, in Lingua italiana e piemontese (o altra Lingua regionale)

A.1 | Sezione Haiku, Sonetti e Poesie brevi in Lingua italiana

1. Flavio Provini  (Milano) | “Il fioraio” | 1° Classificato
2. Paolo Emilio Urbanetti (Roma) | “Perdersi a Vulci” | 2° Classificato
3. Aldo Maggiotti ( Ivrea, Torino) | “Silenzi non silenzi” | 3^ Classificata
4. Daniela Lazzeri (Torino) | “Pulviscolo di stelle” | 4^ Classificata
5. Flavio Provini(Milano) | “I simboli della guerra” | 5° Classificato

Premio Speciale della Giuria “Note di Poesia | Una Poesia, una Canzone”
Donato De Palma (Torino) | “Primavera” (Poesia musicata da Bruno Baudissone)

Premio Speciale della Giuria “Libera Metrica”
Lia Cucconi (Torino) | “Guerra: 24-02-2022”

Premio Speciale della Giuria “L’haiku più bello”
Michele Pochiero (Polistena, Reggio Calabria) |“Suona un violino”

__________

A.2 | Sezione Racconti brevi in Lingua italiana

1. Donato Balestra (Pontedassio, Imperia) | “La strada del poggio” | 1° Classificato ex aequo

1. Silvia Riccio (Torino) | “Agosto 1973” | 1^ Classificata ex aequo
2. Anna Maria Conti (Torino) | “Bidi bodi bu bidi bodi jé | 2^ Classificata
3. Umberto Ghiron (Pecetto, Torino) | “Anche questo è un uomo” | 3° Classificato

4. Silvia Riccio (Torino) | “Tempo” | 4^ Classificata

5. Tiziana Calamera (Nichelino, Torino) | “Una stella nel firmamento” | 5^ Classificata ex aequo

5. Ilario Simonetta (Torino) | “Una telefonta extraterrestre” | 5° Classificato ex aequo

 

__________

B.1 | Sezione Poesie brevi in Lingua piemontese (o altra lingua regionale)

1. Matteo Banchio (Torino) | “Belle Époque” | 1° Classificato
2. Luciano Milanese (Poirino, Torino) | “Ël ciabòt” | 2° Classificato
3. Livio Rossetti (Novara) | “Volà via” | 3° Classificato
4. Rosella Vercellone (San Giusto Canavese, Torino) | “Masnà” | 4^ Classificata
5. Luigi Lorenzo Vaira (Sommariva del Bosco, Cuneo ) | “A smija nen ver” | 5° Classificato

Premio Speciale della Giuria “I bei Dialetti e Vernacoli d’Italia” | Sezione Poesia
Michele Pochiero (Polistena, Reggio Calabria) |“Pajsi meu”

__________

B.2 | Sezione Racconti brevi in Lingua piemontese (o altra lingua regionale)

1. Livio Bugni (Venaria, Torino) | “La mia stòria con Astra” | 1° Classificato
2. Gianni Cordola (Torino) |“Mè car pais coma it ses cambià” | 2° Classificata
3. Gianfranco Pavesi (Novara) | “Distin. O caso. O fòrsi nò. (novarese)” | 3° Classificato
4. Gabriele Gariglio (Santena, Torino) | “Na stòria dròla” | 4^ Classificata

5. Luigi Lorenzo Vaira (Sommariva del Bosco, Cuneo) | “Ël barba dl’América” | 5° Classificato

Premio Speciale della Giuria “I bei Dialetti e Vernacoli d’Italia” | Sezione Racconti
Gianni Macrì (Barcellona P.G., Messina) | “U biviu” (Il bivio)

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder