SERATA IN LINGUA PIEMONTESE
Venerdì 7 Ottobre 2022 | ore 21.00
Ex Chiesa della Purificazione di Santa Maria Vergine
 Vittoria Minetti dialoga con il poeta
Via XX Settembre, Quagliuzzo (To)
CEREA” | Sergio Donna

___________________________

Serata di emozioni, a Quagliuzzo, piccolo borgo del Canavese, tra Ivrea e Castellamonte, per rivivere il piacere di sentire risuonare la Lingua piemontese e per fare il pieno del sentimento, dell’ironia, del romanticismo e dell’ilarità garbata che caratterizza la poetica di Sergio Donna.

Il poeta torinese, all’interno della Chiesa sconsacrata della Purificazione di Santa Maria Vergine, presenterà “CEREA”, un’ampia raccolta di poesie in Lingua piemontese (con versione in italiano).

L’appuntamento è per Venerdì 7 Ottobre 2022, alle ore 21.00.

A Sergio Donna si affiancherà, e dialogherà con lui, la quagliuzzese Vittoria Minetti (Vitòria Minèt), appassionata docente di Lingua piemontese.

____________________

È uscito “Cerea” | Archejta ’d Poesìe Piemontèise – Raccolta di Poesie in Piemontese di Sergio Donna, con glossario e traduzione in italiano, 316 pagg., Ël Torèt Edizioni, Torino, 2022, a cura di Inspire Communication.

Prefazione di Albina Malerba, Introduzione di Vittoria Minetti, Illustrazione di copertina: Dorella Gigliotti.

In questo libro Sergio Donna raccoglie 257 poesie scritte tra il 2014 e il 2022. Versi come pagine di un diario, come pane per attraversare il quotidiano e fermare i ricordi di persone incontrate nel suo cammino… Sergio Donna è poeta che canta la sua città e il suo Piemonte, cogliendone l’essenza culturale, la storia, le radici, l’ironia, la sofferenza, e lo fa con versi musicali, trascinanti, usando con competenza e armonia il lessico affascinante della koiné piemontese.”

Albina Malerba, Centro Studi Piemontesi

 “Le poesìe ’d Sergio Donna a son nen mach da lese: a son da gòd-se un-a për un-a: vers ëscrit con bel deuit ch’a fan traluse na përsonalità sclinta e a intro ant ël cheur ëd coj ch’a-j leso.

Im sento mach ëd dì… na poesìa pì bela che l’àutra!”

Vitòria Minèt (Vittoria Minetti)

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder