20 febbraio 2013, mercoledì
ore 21,00
Metti… una sera all’ASVA
Presentazione in musica del libro “EPIGRAFI sui palazzi di Torino”
Via Monte Albergian, 20 | Torino

ASVA

Mercoledì 20 febbraio 2013 | ore 21.00
presso la sede dell’ASVA Appassionati e Simpatizzanti Vecchie Auto | Torino
Via Monte Albergian, 20 | Torino

Presentazione in musica del libro
EPIGRAFI sui palazzi di Torino
di Sergio Donna
con l’intervento dello chansonnier Giuseppe Novajra

Fotografie di Roberto Montanaro
Prefazione di Bruno Gambarotta
Illustrazioni di Ilaria Urbinati
Ël Torèt | Monginevro Cultura


“A Torino, le lapidi sono presenti a decine: solitamente le troviamo sulle facciate degli edifici aulici del centro; ma non mancano quelle più decentrate, e ce ne sono molte persino in periferia. Sono dedicate a personaggi che hanno dato lustro alla storia di Torino e d’Italia, oppure commemorano avvenimenti di grande portata storica.

Le epigrafi di marmo (o le incisioni di bronzo) ci offrono in genere solo pochi elementi, ma fondamentali, per ricostruire i tratti delle grandi figure che hanno scritto la nostra storia. Sono iscrizioni “lapidarie”, appunto, perché una lapide deve soprattutto ricordare o commemorare.

Un’epigrafe, però, può anche incuriosire il passante, e indurlo a saperne di più di questo o quel personaggio, noto o misconosciuto, o a rispolverare la dinamica e l’intreccio di certi accadimenti, certamente studiati sui libri di storia, ma il cui ricordo si è spesso un po’ offuscato nella memoria.

Ciò che mi ha sempre colpito è che, proprio come nella natura del carattere dei Torinesi, queste lapidi non sono mai appariscenti, salvo qualche rara eccezione. In genere hanno un aspetto sobrio, discreto, e sembra che si mimetizzino con il composto colore degli intonaci delle facciate. Bisogna farci l’occhio per scoprirle, e spesso alzare la testa, perché non sempre sono a portata di sguardo. Ma nel loro insieme costituiscono una ricchezza che merita di essere valorizzata e divulgata”.

Sergio Donna

Powered by WordPress | Deadline Theme customized by Just Bolder